davide groppi

luce indipendente

OPEN BORDERS PIACENZA

12 settembre 2016

 

open_borders_2

I percorsi luminosi di Davide Groppi attraversano la città di Piacenza in occasione dell’evento – mostra Interni Open Borders Piacenza.

15 settembre – 16 ottobre 2016
Piazza della Cittadella, 29
Piacenza

Luci a corte*
Installazione di Davide Groppi presso Cittadella Viscontea di Palazzo Farnese.

La luce può essere un meraviglioso strumento per raccontare storie e conferire significati.
Per sedurre e rendere misteriosi i luoghi.
In questo caso la luce non è pensata per illuminare, ma per raccontare una storia.
Il fossato che rivive di luce blu quasi a riprodurre la presenza dell’acqua, il rosso per sottolineare le parti incompiute e il giallo alle finestre per evocare la presenza dei Farnese.
Un vero progetto “senza frontiere”, in cui l’approccio umanistico si intreccia con l’impiego di tecniche sofisticate per cercare sorpresa e produrre meraviglia.
Alla fine tutto questo è Piacenza e la sua storia.
La storia di una meravigliosa città che fin dalla nascita è il crocevia di infiniti passaggi e per questo ricca di storia e di cultura.
Tutto è semplice e leggero.

Palazzo Farnese è un meraviglioso esempio di architettura rinascimentale incompiuta, progettata con giardino e attracco sul Po.
Una volta conclusa sarebbe potuta diventare una delle più importanti dimore d’Europa …
Purtroppo il destino ha voluto che il palazzo vivesse una storia completamente diversa.

*La visione del progetto è obbligatoriamente serale

Open Borders – Piacenza
Ron Tom Tom

In occasione della manifestazione Open Borders a Piacenza, Davide Groppi illumina la mostra fotografica
Ron Tom Tom.
Fotografie di alcuni pezzi di Ron Arad interpretati da Tom Vack per Moroso.


Scarica il Comunicato Stampa >>

open_borders_1

open_borders_3