davide groppi

luce indipendente

BIENNALE INTERIEUR 2016

4 ottobre 2016

Davide Groppi prosegue la sua ricerca per ottenere “la luce più bella del mondo”, quella pensata come un ingrediente fondamentale della vita, che ci fa sentire unici, intorno ad un tavolo o ovunque.
E lo fa liberando la luce dai suoi vincoli, con una collezione di lampade “senza filo” sempre più ricca, presentata a Kortrijk in occasione della International Biennale Interieur 2016.

3 2 4

65