davide groppi

luce indipendente

“Nulla” illumina il nuovo ristorante di Albert Adrià

20 dicembre 2017

 

“NULLA” illumina il nuovo ristorante di Albert Adrià a Barcellona.

La storia di Enigma è iniziata con l’idea del famoso chef catalano Albert Adrià di creare un “ristorante misterioso”, progetto che doveva riflettere la sua cucina e la sua carriera.
La sua visione prese forma quando i vincitori del Pritzker Prize 2017, lo studio RCR Arquitectes, disegnarono ad acquerello la loro idea e decisero di trasformarla in realtà.
Albert Adrià, rinomato per la sua cucina sperimentale e i menù sorprendenti, ha voluto creare un ambiente di totale immersione, esperienziale e in grado di ammaliare gli ospiti.
Lo stile culinario e il menù dello chef sono fortemente influenzati dall’ambiente circostante e per questo RCR Arquitectes hanno ideato uno spazio organico, ricco di curvature e corridoi stretti, dove la luce di “NULLA” è utilizzata per condurre, ma soprattutto per rendere “unico e magico” ogni tavolo.

Chef: Albert Adrià
Progetto: RCR Arquitectos (Rafael Aranda, Carme Pigem, Ramón Vilalta) e Pau Llimona. 
Progetto Luce: Artec3 Studio 
Apparecchi illuminanti: NULLA