davide groppi

luce indipendente

SIMBIOSI

Davide Groppi,

Metallo

Lampada a sospensione

Con Simbiosi abbiamo voluto ripensare all' idea di “lampadario”.
Un lampadario destrutturato e componibile a piacere, un piccolo gioco di prestigio sfruttando la possibilità di collegare i diodi in serie utilizzando correnti elettriche molto basse e quindi cavi quasi invisibili.
L'insieme appare leggero e quasi impossibile.
Il filo rosso, sottilissimo, che unisce i corpi e li fa vivere l'uno in funzione dell'altro è la componente fondamentale di progetto e rappresenta la sintesi della nostra poetica.