davide groppi

luce indipendente

TOMOKO

Amedeo G. Cavalchini con Noemi Lattanzio,

Metallo - Legno

Lampada da Tavolo

“Figlia del mattino”. E’ il risultato di una lunga ricerca condotta su luce e benessere, e sui benefici della luce naturale riprodotta
artificialmente. Un raggio di sole sembra penetrare nell’ambiente da una finestra e posarsi casualmente sullo superficie
della lampada da cui si irradia nello spazio circostante.
Ruotando una manopola è possibile ricreare la luce solare nei diversi momenti dello giornata passando da luce fredda (5000K)
simile a quella del sole nelle ore centrali dello giornata a luce calda (2000K) simile a quella del tramonto.